Torna alla lista

Strongoli, San Sebastiano Srl - Azienda agricola

Strongoli, San Sebastiano Srl - Azienda agricola


La Storia

La storia dei Romano nel mondo della ristorazione parte nei primi del 1900, quando iniziavano i primi servizi da "catering" per le miniere di zolfo di Strongoli.

Il percorso si ferma negli anni successivi e riprende recentemente nel 2013 con l'intuizione di Piero Romano di  recuperare i casolari dei Principi Pignatelli, in contrada Piè della Scala a Strongoli Lido e trasformarli, grazie agli interventi volti a salvaguardare e valorizzare le strutture originarie, in un ristorante accogliente e funzionale.

L'apertura avviene così nell'agosto del 2014 ma i lavori di recupero continuano ancora oggi, con un vecchio frantoio quasi recuperato che darà vita ad un sala polifunzionale, oltre che per cerimonie ed eventi, anche per convegni, mostre ed esposizioni.

L'idea è frutto dell'amore per le tradizioni e per i luoghi della Calabria e della volontà di mantenere e riscoprire i sapori di una volta. E' nella mission della Fattoria la continua ricerca di antiche ricette e la loro riproposizione anche in chiave moderna.

Grazie a Piero ed a tutto lo staff, scegliamo i prodotti del luogo, facendo del Km0  il fondamento della nostra cucina.

La carne podolica dei pascoli locali, il pesce fresco dei pescatori della costa, il suino nero di Calabria, gli ortaggi, le verdure e le spezie del proprio orto, l'olio della Fattoria ed una ricca carta di vini del crotonese sono gli ingredienti principali dei nostri Menù.

Il ristorante si propone così, oltre che come "focolare domestico" per le serate del week-end con l'intrattenimento musicale dei cantastorie locali, anche come ritrovo della famiglia per il "Pranzo della Domenica" momento in cui si sposano i piatti della più classica tradizione gastronomica popolare e i giochi e l'animazione per i più piccoli.

La Fattoria vuole muoversi così tra Cultura e Natura e diventare punto di riferimento per poter apprezzare l'autentica e gustosa cucina del crotonese.

 

 

L'olio della Fattoria

L’olio extravergine di oliva biologico, che produce l’azienda San Sebastiano, è ottenuto solo ed esclusivamente dalle nostre olive. Il nostro uliveto si estende su una superficie di circa 35 ettari, con piante secolari (circa il 60%) e ulivi più giovani. Le nostre cultivar sono: Tonda di Strongoli, Carolea, Nocellara del Belice, Nocellara Etnea, Biancolilla, Leccino, Frantoio e Coratina.

La coltivazione avviene in maniera scrupolosa, nell’assoluto rispetto della normativa prevista dall’agricoltura biologica, che l’azienda segue ormai da più di vent’anni e dal 2012 quella biodinamica.

Infatti i metodi esclusivamente naturali sono più consoni alla nostra filosofia. Ad esempio l’unica tecnica di concimazione utilizzata è il sovescio di leguminose o l’inerbimento (favino, veccia, trifoglio etc.). Per combattere la mosca dell’olivo o altre avversità della pianta non si adoperano mai sostanze chimiche, favoriti anche da un microclima particolare che ci aiuta naturalmente a risolvere queste problematiche.

Le olive vengono monitorate costantemente attraverso trappole: in caso di attacchi, si procede ad una raccolta anticipata e questo ci garantisce sempre una qualità elevata del nostro prodotto.

 

 

Nella nostra azienda vengono effettuati tre tipi di raccolta.

RACCOLTA MANUALE: La raccolta manuale viene fatta prima del periodo dell’invaiatura: da metà fino a fine settembre le olive vengono scelte ad una ad una solo dagli alberi della nostra cultivar regina che è la Tonda di Strongoli. Le olive vengono riposte in cassette ben arieggiate vengono riposte in piccole cassette ben arieggiate ed in sottili strati, per non provocarne lo schiacciamento; entro 4 ore dalla raccolta vengono portate al frantoio per un’immediata molitura, che avviene a caldaia spenta e quindi realmente a freddo. L’olio estratto (in produzione limitata) che prende il nome di “San Sebastiano Monocultivar”(la bottiglia ad anfora è contrassegnata dalla capsula color oro), è sottoposto ad un’accurata analisi, per verificarne le qualità organolettiche: l’acidità, i perossidi, ed i polifenoli (che risultano essere sempre al top) e poi all’analisi sensoriale (Panel Test), ottenendo punteggi sempre molto elevati.

RACCOLTA MECCANICA/1: Viene effettuata ad inizio invaiatura  agli inizi di ottobre attraverso l’ausilio di scuotitore e vengono raccolte le olive solo degli alberi secolari e dalle cultivar: tonda di Strongoli,Cassanese e Carolea ; vengono riposte in cassette sempre ben arieggiate ed entro 4/6 ore dalla raccolta vengono portate al frantoio per la molitura, che avviene a caldaia spenta e quindi realmente a freddo. L’olio estratto  che prende il nome di “San SebastianoBlend”(la bottiglia utilizzata è l’anfora contraddistinta dalla capsula nera), è sottoposto ad un’accurata analisi, per verificarne le qualità organolettiche: l’acidità, i perossidi, ed i polifenoli (che risultano essere sempre al top) e poi all’analisi sensoriale (Panel Test), ottenendo punteggi sempre molto elevati.

LA RACCOLTA MECCANICA/2:  viene fatta tramite l’ausilio di abbacchiatori e scuotitori ed avviene tra ottobre e novembre, quando le olive cominciano a maturare e le cultivar utilizzate sono le altre presenti in azienda e cioè vari tipi di nocellara, biancolilla, leccino, carolea, coratina etc. e gli alberi da cui si raccoglie sono gli alberi più giovani. Riposte nei classici bins, a fine giornata le olive arrivano al frantoio per la molitura, che avviene entro 12 ore dalla raccolta. Così si ottiene l’olio “Tre Cime” che viene anch’esso analizzato e sottoposto a panel test. 

L’olio ottenuto dalle raccolte viene riposto in contenitori di acciaio inox separati, dove avviene una decantazione naturale. Nell’arco di 30/50 giorni vengono effettuati 2/3 travasi per eliminare ogni residuo. Questi contenitori vengono sigillati accuratamente per non disperderne la fragranza. Poi si procede all’imbottigliamento, senza aggiungere conservanti o altro e soprattutto senza usare filtri, in modo da lasciare inalterate le qualità organolettiche dell’olio.

Tutti questi accorgimenti garantiscono un prodotto di altissima qualità. Che lo rendono davvero particolare e di notevole aroma e viene descritto all’olfatto come un olio di oliva “intenso” e “verde” caratterizzato da chiare note aromatiche di carciofo (che è tipico della tonda di Strongoli), cicoria, mandorla fresca e floreale, mentre nella valutazione gustativa è descritto dolce e rotondo di ottima armonia, equilibrate le note di amaro-piccante, ottima la sensazione retro gustativa di mandorlato.  Il nostro olio partecipa a molti concorsi sia a livello nazionale che internazionale ed è sempre al vertice piazzandosi sempre tra i primi posti. 

Un discorso diverso avviene per gli oli aromatizzati. Come base per gli oli aromatizzati viene usato l’olio extravergine di oliva “Tre Cime”, vengono presi Aromi naturali che sono coltivati e prodotti da noi ed accuratamente selezionati (non essenze preconfezionate o aromi chimici) e vengono lasciati macerare nell’olio in apposite cisterne per un periodo che varia a seconda degli aromi.

 

Contatti

Indirizzo: Località Pié della Scala - 88900 Strongoli (KR)

Tel. Mobile: 3336522282

E-mail: info@fattoriasansebastiano.it

Pagina Facebook: Fattoria San Sebastiano

Sito web: www.fattoriasansebastiano.it

Orario apertura: tutti i giorni h. 07:00 - 16:00 e su risvhiesta